Categoria: Opinioni

Rula Jebreal

Dal suo profilo facebook: “Professor of international relations at the American University of Rome. Author and journalist”

Questa pseudo giornalista ha una pagina facebook https://www.facebook.com/profile.php?id=100008612644748 che vi invito a visitare.

E’ colei che ha detto (in inglese) che nel giorno dell’anniversario della morte di Mussolini, i fascisti, armati in strada, hanno sparato ai migranti e ad un bambino Rom di un anno e poi hanno attaccato una atleta italiana di colore. 

Poi (in italiano) ha scritto che Salvini è il mandante morale e l’Europa è a rischio.

Ho dato un occhio alla sua pagina per una buona mezz’ora; i suoi deliranti post, di una ssurdità tale da lasciare a bocca aperta, sono colmi di commenti che la invitano a smettere di pubblicare fake news e devo dire che chi li ha pubblicati è stato anche abbastanza educato.

Tutti commenti negativi tranne qualcuno (in verità più di qualcuno) che da buono stalker continua a dire che è una bellissima donna e che vuole sposarla.

La cosa che mi fa incazzare è il suo metodo, nel post qui sotto che vi invito a visitare, vi è la prima parte in inglese, la seconda dovrebbe essere la traduzione in italiano.

Beh chi capisce l’inglese può notare che la traduzione in italiano non vuole dire la stessa cosa ! 

 

Ma la cosa più triste è leggere l’articolo che ha scritto sul Guardian. Anche questo è in inglese ma vi assicuro che ha scritto tante di quelle scemenze da non crederci.

BOCCIATA

 

 

Addio all’aereo di Renzi

Finalmente…
Uno degli scandali peggiori dell’era Renzi. Una di quelle cose che veramente ti fanno arrabbiare, uno spreco inutile di soldi pubblici.
Leggete l’articolo fino in fondo  perchè Renzi, come al solito, ha qualcosa da dire.

Ci spieghi come ha fatto a comprarsi una casa  da 1 milione e 200.000 euro se aveva solo 15.000 euro in banca (lo aveva detto lui). Forse risparmierà sulla benzina visto che dal notaio, proprio per l’acquisto della nuova casa, ci è andato in scooter.

 

 

Saviano ufficialmente indagato

Le critiche devono essere accettate ma non quando sono di una violenza inaudita come quelle che Saviano ha esternato contro Salvini. Ora mi aspetto che tutti quelli che difendevano, per il loro ruolo istituzionale,  la Boldrini e Mattarella quando venivano pesantemente criticati (e giusto per essere chiari non mi piaceva nemmeno il tono di quelle), tacciano o quantomeno prendano la stessa posizione altrimenti dimostrano di essere ipocriti.

Giusto che sia indagato e perseguito come tutti gli altri cittadini.